Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Argentina’

Ma di che sesso è il coraggio?

di Eduardo Galeano (*)

(altro…)

Read Full Post »

Dagli accordi internazionali alla lotte territoriali: Formosa resiste!

di Giulio Soldani (*)

Negli ultimi tre mesi tre visite importanti hanno riconfigurato l’agenda energetica dell’Argentina.
Anche se i media internazionali sono stati (altro…)

Read Full Post »

di Giulio Soldani (*)

A Entre Rios quattro “asambleistas” sono stati arrestati, detenuti illegalmente e poi liberati da parte del Escuadron 4 della Gendarmeria Nacional di Concordia, durante un blocco stradale contro il fracking.
Dopo quasi trentasei ore di detenzione (dall’una di domenica 3 agosto (altro…)

Read Full Post »

di David Lifodi

Il 24 giugno scorso, un comunicato congiunto di Mercosur (Mercato comune del sud), Celac (la Comunità degli stati latinoamericani e caraibici) e Unasur (Unione delle nazioni sudamericani) denunciava il “comportamento di speculatori che minacciano gli accordi fra debitori e creditori e la stabilità finanziaria a livello internazionale”. L’atto d’accusa era rivolto ai fondi speculativi detti buitres, avvoltoi, che si sono appellati alla Corte suprema degli Stati Uniti affinché imponesse all’Argentina un pagamento immediato del debito. Il 16 giugno, la sentenza del giudice Thomas Griesa non ha lasciato scampo alla Casa Rosada, alla quale è stato imposto di saldare il debito con quell’8% che ne aveva rifiutato la ristrutturazione derivante dalla bancarotta del paese risalente ai primi anni Duemila. (altro…)

Read Full Post »

di David Lifodi

L’estrazione aurifera informale è la principale fonte che causa le emissioni di mercurio: l’Unione Europea ne ha proibito l’esportazione nel 2011, gli Stati Uniti hanno seguito il vecchio continente nel 2013, ma l’America Latina non ha mai emanato una normativa seria in materia. (altro…)

Read Full Post »

di franz (*)

Rodolfo Walsh è stato un rivoluzionario con la penna e la macchina da scrivere, e la precisione e l’accuratezza sono un’arma rivoluzionaria potentissima e pericolosa. (altro…)

Read Full Post »

ultima americana al mondiale 2014

di Gennaro Carotenuto (*)
(altro…)

Read Full Post »

di David Lifodi (*)

Sul cartello all’ingresso di una comunità mapuche nella Patagonia argentina c’è scritto: Apache contamina, destruye y mata. Apache è un’impresa di perforazione petrolifera specializzata nel fracking, la tecnica utilizzata per facilitare l’estrazione di petrolio e gas tramite la cosiddetta “fratturazione idraulica” degli strati di roccia. In America Latina il fracking ha preso piede soprattutto in Argentina, con il consenso della presidenta Cristina Kirchner: alla Casa Rosada dicono che lo sfruttamento e l’estrazione degli idrocarburi in maniera non convenzionale sono fonte di sviluppo per il paese. In realtà le cose non stanno proprio così, tra morti passate sotto silenzio, sgomberi delle comunità locali e danni enormi dal punto di vista ambientale: questo è il fracking. (altro…)

Read Full Post »

di David Lifodi

È la metà del 1983 quando i militari argentini si preparano a lasciare il potere: sembra la fine di un incubo e il ritorno alla democrazia con il presidente Raúl Alfonsin (peraltro più che ambiguo su molteplici aspetti relativi al regime) dà l’impressione di far ritrovare al paese quella pace persa a partire dal 1976: il buco nero dei diritti umani. I militari, però, vogliono garantirsi un salvacondotto come via d’uscita: ecco allora spuntare la cosiddetta ley de autoamnistía o, come la chiamano loro, di pacificación nacional.

(altro…)

Read Full Post »

Come sparì Franca Jarach
di Riccardo Michelucci (*) (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 234 follower